Manutenzioni e cantieri in città: “Il Comune non va in vacanza”

BELLUNO – Agosto, mese di manutenzioni e cantieri a Belluno: «Il Comune non va in vacanza, stiamo procedendo con tutti quei lavori messi in programma e che migliorano il decoro della nostra città e la vita dei nostri concittadini», spiega l’assessore alle manutenzioni, Biagio Giannone.

Collegamento pedonale Mussoi – Ospedale. Saranno completati entro i primi giorni di settembre i lavori per la realizzazione del collegamento pedonale tra Mussoi e l’Ospedale San Martino, tramite un sentiero in stabilizzato che si collegherà alla pista ciclabile al Parco San Lorenzo; 20mila euro il costo complessivo. « È un collegamento molto importante, che mette in comunicazione una zona molto popolata con un’area ospedaliera e di servizi. – commenta Giannone – Il sentiero verrà aperto per l’inizio dell’anno scolastico 2018-2019».

Via Tiziano Vecellio. In Via Tiziano Vecellio, nella zona dei concessionari, è stato realizzato un nuovo tombotto per lo scarico delle acque piovane: «Un intervento che si è reso necessario – spiega Giannone – a seguito della bomba d’acqua di fine luglio. In quell’occasione, il tombotto già presente era collassato, causando l’allagamento del piazzale di uno dei concessionari. Siamo intervenuti in emergenza, rimuovendo la vecchia struttura e rifacendola nuova».

Borgo Piave. Ultimati i lavori di sistemazione delle scalette che collegano il borgo al parcheggio: «Un intervento che ci è stato chiesto dai residenti – sottolinea l’assessore – e che si aggiunge a quello di qualche settimana fa con i lavori nell’area interessata dagli allagamenti e nella quale la situazione sembra essere migliorata».

Marciapiedi. Prenderanno il via a giorni i lavori di sistemazione del marciapiede in Via Lungardo, che prevedono 330 metri di cordonate, l’adeguamento degli scivoli in prossimità degli attraversamenti pedonali, la posa della nuova pavimentazione, il ripristino e messa in quota di pozzetti e chiusini, l’intervento sulla rete di smaltimento delle acque piovane e il risanamento di un tratto di 70 metri circa di muratura a bordo marciapiede. «Abbiamo da poco concluso i lavori in via Francesco Della Dia, e contiamo nel 2019 di completare tutta la via. – anticipa Giannone – Prima, siamo intervenuti sul marciapiede delle Gabelli e del Tribunale, ripulendo e sistemando i muretti della scuola: abbiamo fatto questi lavori in un’unica soluzione per limitare i disagi e per migliorare il decoro dell’area».

Assessore. «Sono piccoli interventi che ci permettono di affrontare le diverse problematiche del nostro territorio, che ci vengono anche segnalate dai cittadini. – conclude Giannone – L’insieme di queste opere partecipa al decoro della nostra città, e il lavoro del Comune non si fermerà: conclusi questi e altri piccoli lavori, infatti, condizioni meteo permettendo nel mese di ottobre partiremo con il piano asfaltature».

L’articolo Manutenzioni e cantieri in città: “Il Comune non va in vacanza” sembra essere il primo su GOBelluno Notizie.

Manutenzioni e cantieri in città: “Il Comune non va in vacanza”http://www.gobelluno.it/2018/08/25/manutenzioni-e-cantieri-in-citta-il-comune-non-va-in-vacanza/

Powered by WPeMatico