TG BASSANO (17/11/2018) – NOTIZIE BREVI DAL TERRITORIO

VENEZIA 10.02.09.FOTOATTUALITA'. CERIMONIA PER LA CONSEGNA DELLA CITTADINANZA ONAORARIA E DELLA BANDIERA DEL VENETO AL DALAI LAMA. NELLA FOTO: IL DALAI LAMA CON LA BANDIERA DEL VENETO OFFERTALE DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO MARINO FINOZZI.

TG BASSANO (sabato 17 novembre 2018) – CASSOLA
NON SI FERMA ALLO STOP, 80ENNE SFONDA UN MURO CON L’AUTO
Cassola. Miracolata una bassanese di 80 anni che stamattina, attorno alle 11, è finita contro l’auto un muro di recinzione, sfondandolo e rovesciandosi con la macchina su un fianco. L’incidente all’incrocio tra le vie Marinoni, Gaidon e Calibri, al confine tra Bassano e Cassola. Da una prima ricostruzione della polizia locale di Bassano, Pare che l’anziana, al volante di una lancia, sia uscita dritta a uno stop proprio mentre arrivava una fiat tipo, condotta da un 30enne di Cassola, che l’ha urtata spingendola contro una panda guidata da un 24enne anch’egli di Cassola, per poi terminate la sua corsa contro il muro della casa. Nessun ferito. Molta paura per i proprietari del’abitazione.

CARTIGLIANO
IN TANTI OGGI PER RICORDARE I CADUTI DI NASSIRIYA
Cartigliano onora i caduti a Nassiryia, che persero la vita durante una missione di pace 15 anni fa. Morirono 17 soldati, di cui 12 carabinieri, e due civili, tutti italiani, uccisi da un camion bomba. In tanti, autorità civili e militari, questa mattina davanti al monumento, per ricordare il sacrificio dei nostri italiani. Coinvolgendo anche i ragazzini di quinta elementare e di prima media di Cartigliano, che hanno partecipato alla cerimonia con poesie e brani musicali. Per tutti un messaggio di pace che deve andare oltre la violenza e la morte e correre trasversalmente tra le generazioni e i paesi. (http://www.reteveneta.it)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*