TG VICENZA (10/05/2019) – SEGNALAZIONE: SIRINGHE AD ARACELI

VENEZIA 10.02.09.FOTOATTUALITA'. CERIMONIA PER LA CONSEGNA DELLA CITTADINANZA ONAORARIA E DELLA BANDIERA DEL VENETO AL DALAI LAMA. NELLA FOTO: IL DALAI LAMA CON LA BANDIERA DEL VENETO OFFERTALE DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO MARINO FINOZZI.

TG VICENZA (venerdì 10 maggio 2019) – La città vista con i vostri occhi. Ecco le immagini che ci arrivano da un quartiere di Vicenza dove noi di Rete Veneta avevamo già denunciato la situazione di insostenibile degrado in cui è costretto a vivere chi, qui, ci vive e ci lavora. Le foto che riceviamo non lasciano dubbi, il messaggio è inequivocabile: «Ancora siringhe in zona Araceli vecchia! Alcuni residenti hanno trovato due siringhe abbandonate per terra proprio a ridosso dell’area verde di fronte alla Chiesa dell’Araceli».
Noi di Rete Veneta sosteniamo questi cittadini che hanno tutte le ragioni. Invitiamo il Comune e le Forze dell’Ordine a puntare i fari su questa zona, che, come testimoniano i nostri telespettatori con queste foto, «continua ad essere da mesi luogo di consumo di droga per alcuni tossicodipendenti, oltre che giaciglio per diversi senzatetto che si accampano nelle volte della Chiesa». Ringraziamo il comitato dei cittadini del quartiere Araceli che, affiancati dall’associazione Vicenza ai Vicentini, ci hanno inviato queste immagini. E lasciamo a loro la conclusione. Nel messaggio scrivono: «Ci si augura possa partire presto il progetto di recupero rivolto a tossicodipendenti senzatetto previsto dall’assessorato al sociale in collaborazione col Servizio dipendenze». Bene, noi di Rete Veneta siamo pronti ad incontrare il comitato dei residenti e a dargli voce. Per poi portare le loro istanze alle autorità competenti. Intanto torniamo a lanciare l’allarme degrado nel quartiere Araceli. Ma non finisce qui. (http://www.reteveneta.it)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*